Aperto dal 8 giugno al 6 ottobre 2019

Via normale sul Campanil Basso

Via normale sul Campanil Basso

Anno prima ascensione:1.899
Nome primi salitori:Otto Ampferer e Karl Berger
Parete:Campanil Basso
Posizione in paretepareti sud - est- nort - ovest
Difficoltà Massima:IV+
Numero di tiri:8/9
Tempi medi di avvicinamento:1 ore 20'
Difficoltà:

Dal rifugio Brentei raggiungere la bocchetta del Campanil Basso (dalla quale si scende per 10 metri fino all'inizio della Via Normale) passando dalle bocchette Centrali prendendole dalla Bocca di Brenta. Dal rifugio Brentei all'attacco si cammina circa 1h.20 minuti.

l'itinerario d'arrampicata è composto da minimo 8 lunghezze facilmente intuibili su roccia ottima: sono presenti circa 15 chiodi su tutta la via e le soste sia di salita che di discesa sono tutte comode e attrezzate con anelloni e chiodi resinati.

1° tiro: salire dal lato S del campanile su gradoni rocciosi per circa 40mt fino ad uno spuntone sul quale fare sosta, alla base di una dorsalina che obliqua verso destra.

2° tiro:dalla prima sosta salire obliquando verso dx su una "lama" rocciosa lunga circa 25 mt fino alla seconda sosta alla base della paretina Pooli.

3° tiro: salire per circa 5 metri sulla paretina Pooli e poi attraversare verso destra fino a giungere sul versante E. Da qui salire sul versante E, su gradoni rocciosi, per altri 20 mt circa, fino alla sosta successiva ben visibile e in posizione comoda su terrazzo.

4° tiro: (salita dal Camino a Y e non dalla variante "Camino Scotoni"). Dalla terza sosta, attraversare pressochè in quota per circa 35 metri passando o in un diedro obliquo o alla sua base (consigliata questa seconda opzione) fino a raggiungere quasi lo spigolo NE (spigolo Graffer). Da qui salire per circa 10 metri (è presente un nut rosso incastrato) fino alla sosta in una nicchia, poco visibile da sotto, alla base dei due camini. Tiro piuttosto lungo.

5° tiro: salire per il camino a sx (consigliato) per circa 30 mt, fino alla sosta posta sullo Stradone provinciale. tiro facile da intravedere.

Attraversamento di tutto lo "Stradone Provinciale" che taglia la restante parte della parete E e tutta la parete N per portarsi alla base di un lungo camino che guarda Madonna di Campiglio e la Val Brenta.

6° tiro: percorrere questo lungo camino per un'intera lunghezza (50 mt) fino alla sosta posta sulla parete O: tratto denominato "albergo al sole"

7° tiro: dalla sosta precendente, si esce dal camino arrampicando con le spalle rivolte alla cima Tosa  per circa 15 metri fino alla sosta successiva posta proprio sullo spigolo NO.

8° tiro: dallo spigolo fare un traverso verso sx (parete N) di 6 metri circa dove ci sono 3 chiodi bene in vista. Dal termine del traverso salire verticalmente per 40 metri circa rimanendo sulla parete N fino alla vetta (è visibile un friend Giallo incastrato che è nella direzione esatta del tiro).

 

DISCESA

seguire la traccia di salita: dalla vetta giungere sullo stradone provinciale con tre doppie,

attraversare tutto lo stradone provinciale fino alla sommità del camino Scotoni dove è presente l'anellone di calata. Da qui fare due doppie e giungere in cima alla parete Pooli dove c'è l'anello di calata, con altre due doppie (di cui la prima nel vuoto e la seconda molto lunga 60mt) si arriva alla partenza della via.

 

CONSIGLI

corde da 50 metri sono sufficienti.

Essendo una via frequentata prestare attenzione alle altre cordate.

 


lista vie alpinistiche

  

Meteo e Webcam

Previsioni Webcam

Rifugio San Giuliano

Cordialità e ristoro
in un paradiso naturale

vai al sito del Rifugio San Giuliano

Nel Cuore del Brenta...

"Non il riposo è riposo,
ma mutar fatica alla fatica
è riposo"

Seguici

Rifugio Maria e Alberto ai Brentei
madonna di campiglio - ragoli 2

Via Regina Elena 30 38080 CADERZONE TERME (TN)
Tel-fax: rifugio +39.0465.441244 - abitazione +39.0465.804457
Mail:
info[a]rifugiobrentei.it

© Copyright © 2018 | Tutti i diritti riservati
Rendena Alpi s.n.c. di Leonardi Luca e Amadei Antonella - via Regina Elena 30 38080 Caderzone Terme (Tn) P.I./C.F.00691000228

Se non diversamente specificato attraverso citazioni d'altra fonte, i materiali informativi presenti in questo sito sono protetti dai diritti d'autore. Tutti i diritti sui contenuti del sito sono riservati ai sensi della normativa vigente. La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, con qualsiasi mezzo analogico o digitale del materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, testi, immagini, elaborazioni grafiche) sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta.

Impressum | Powered by Juniper Extensible Solutions