Aperto dal 8 giugno al 6 ottobre 2019

L'alpinismo e le vie d'arrampicata più famose di Bruno Detassis sulle Dolomiti di Brenta.

La storia, l'alpinismo e le vie d'arrampicata di Bruno Detassis dalle Dolomiti di Brenta alle montagne più famose nel mondo.

Nato a Trento nel 1910, mostra fin da subito “feeling”  con la montagna. Bruno Detassis già in tenera età si lega molto alla montagna e a 16 anni realizza la sua prima vera e propria scalata sulla via normale della Paganella e pochi anni dopo sposta i suoi orizzonti poco più in la sulle 

L’alpinismo e le vie d’arrampicata più famose di Bruno Detassis sulle Dolomiti di Brenta.

 

Dolomiti di Brenta scalando la sua prima via d’arrampicata dolomitica sul Campanil Basso. 

Per amore verso le sue montagne, negli anni trenta, diventa maestro di sci e guida alpina, in poco tempo si sposa con Nella Cristian e subito si trasferiscono a Madonna di Campiglio nel cuore delle famose Dolomiti di Brenta dove spese moltissimo tempo in montagna su nuove vie d’arrampicata e itinerari tutt oggi famosissimi e frequentatissimi da molti alpinisti. Talvolta fu accompagnato in queste imprese dai fratelli Catullo e Giordano.

Detassis dovette separarsi da Nella e dalle sue montagne a causa della seconda Guerra Mondiale per due anni. Nel 1945 ritorno a Campiglio un po’ malconcio, ma felicissimo nel rivedere la sua amata e la sua terra.

Dal 1945 cominciò a gestire il Rifugio Maria e Alberto ai Brentei con Nella e i figli Ialla e Claudio.

Dopo questa parentesi di alcuni anni che lo portò via dalle sue montagne torna a scrivere la storia dell’alpinismo delle Dolomiti di Brenta assieme ad altri amici ed alpinisti come Ettore Castiglioni, Enrico Giordano, Giorgio Graffer, Cesare Maestri, Armando Aste e Marino Stenico.

Aprì alcuni delle vie d’arrampicata più famose e conosciute come la “via Trento” sulla Brenta Alta, “via diretta “, “via fratelli Detassis” e “via Detassis-Graffer” sulla Cima Tosa, e la “Via delle Guide” al Crozzon di Brenta.

Oltre alle Dolomiti di Brenta si cimentò in vie d’arrampicata anche negli altri gruppi dolomitici.

 Importanti sono anche le spedizioni extraeuropee da lui compiute: la più conosciuta è la prima spedizione trentina nelle terre patagoniche, capitanata da Detassis assieme ad altri sei amici e grandi alpinisti nel panorama dell’alpinismo novecentesco nel 1957

Non solo arrampicate e imprese alpinistiche hanno caratterizzato la vita di Detassis, ma anche momenti di Lavoro come la realizzazione della famosavia delle bocchette” avvenuta a partire dal 1936 in collaborazione con altri alpinisti con il fondamentale supporto di una numerosa squadra di volontari amanti della montagna.

Bruno Detassis oltre ad essere stato un grande alpinista, era una persona molto umile e legata alla sua famiglia, tant’è che una delle sue frasi più celebri fu “il vero alpinista è colui che diventa vecchio”

Morì nel 2008, a 98 anni nella sua amata Madonna di Campiglio.

A pochi passi dal rifugio è presente una piccola genziana in ferro battuto realizzata e posizionata da Detassis al cospetto del Crozzon di Brenta su di un  terrazzino roccioso.


  

Meteo e Webcam

Previsioni Webcam

Rifugio San Giuliano

Cordialità e ristoro
in un paradiso naturale

vai al sito del Rifugio San Giuliano

Nel Cuore del Brenta...

"Non il riposo è riposo,
ma mutar fatica alla fatica
è riposo"

Seguici

Rifugio Maria e Alberto ai Brentei
madonna di campiglio - ragoli 2

Via Regina Elena 30 38080 CADERZONE TERME (TN)
Tel-fax: rifugio +39.0465.441244 - abitazione +39.0465.804457
Mail:
info[a]rifugiobrentei.it

© Copyright © 2018 | Tutti i diritti riservati
Rendena Alpi s.n.c. di Leonardi Luca e Amadei Antonella - via Regina Elena 30 38080 Caderzone Terme (Tn) P.I./C.F.00691000228

Se non diversamente specificato attraverso citazioni d'altra fonte, i materiali informativi presenti in questo sito sono protetti dai diritti d'autore. Tutti i diritti sui contenuti del sito sono riservati ai sensi della normativa vigente. La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, con qualsiasi mezzo analogico o digitale del materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, testi, immagini, elaborazioni grafiche) sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta.

Impressum | Powered by Juniper Extensible Solutions